PASSA AL CONTENUTO PRINCIPALE

Orto Parisi Brutus Parfum 50 ml

L’idea dietro a questa fragranza era di raccontare con le note olfattive quanto poco serva, a volte, parlare e quanto sia invece importante la concretezza e l’azione.
Marco Giunio Bruto, il senatore romano noto per la sua mancanza di eloquenza, pareva fare proprio al caso di Gualtieri, tanto da diventare la sua musa ispiratrice per la creazione di questo profumo. Bruto era privo di retorica espressiva, era preciso, pungente, diretto e perfino brutale. Presa una decisione non cambiava idea.

Dal punto di vista concettuale e olfattivo, Gualtieri desiderava creare qualcosa di controverso, proprio come la natura, che da un lato è brutale e dall’altro bellissima e perfettamente in equilibrio.

Brutus è una fragranza che, al contrario del suo nome, si rivela essere molto elegante, leziosa e delicata; è certamente decisa e poco mutevole, mettendo in perfetto equilibrio il concetto di attrazione e repulsione, creando stabilità tra il nome e il profumo stesso. Brutus coglie l’attimo e non cambia, rappresenta il momento che consacra la vita. È l’essenza della vita a dimostrazione che ogni vita è questione di un solo istante, il momento in cui si prende coscienza di sé e si comprende chi si è veramente.

 Note : Bergamotto, Limone, Patchouli.

condividi